Per amministrare una città come Santena bisogna innanzitutto conoscerla, ancor prima di amarla.

Conoscere i suoi pregi e i suoi difetti, le sue eccellenze, le sue produzioni e la sua storia.

Conoscere il tessuto sociale che la compone e le innumerevoli risorse di volontariato attivo che la rendono unica.

Conoscere e rispettare le diverse culture che oggi la compongono, salvaguardando le sue tradizioni e le sue origini.

Conoscere, insomma, le potenzialità che si possono e si devono sfruttare per renderla un luogo unico in cui abitare.

Per amministrare una città bisogna meritare fiducia e dimostrare di avere le giuste competenze o essere disposti a poterle acquisire in fretta da chi ha già maturato questa esperienza e la mette a disposizione di chi è alla prima esperienza.

Per amministrare una città bisogna saper ascoltare tutti e non soltanto quelli che ci dicono sempre di sì.

Per amministrare una città come la nostra bisogna essere organizzati per fornire risposte in tempi rapidi, sacrificando una buona parte del proprio tempo al servizio degli altri. Senza colore politico.

Per amministrare una città come la nostra bisogna avere le idee chiare su quali siano le priorità in cui concentrare le risorse economiche disponibili e per cui cercare nuove fonti di finanziamento, anche facendo scelte coraggiose.

Per amministrare questa nostra città ci proponiamo di continuare a lavorare nel solco che è stato tracciato, proseguendo l’impegno a favore di tutti i cittadini, nel rispetto reciproco, avendo sempre chiari i concetti di sussidiarietà e di interazione costruttiva col territorio circostante, con un nuovo obiettivo: rendere Santena una città più bella.

Per amministrare questa nostra città vogliamo guardare al futuro e all’innovazione tecnologica, partendo dai progetti con le scuole e creando infrastrutture all’avanguardia.

Continuando a dare fiducia ai giovani: all’interno e all’esterno dell’amministrazione comunale. Con loro e con tutti il buon esempio è l’arma vincente: operando con onestà, lealtà, coerenza, comunione di intenti, altruismo e spirito di servizio.

News

ESSERE

Il giorno dopo le elezioni…

Cari Concittadini, GRAZIE! GRAZIE per averci resi degni di meritare nuovamente la vostra fiducia; GRAZIE per un risultato elettorale che ha stupito noi, ma non ha stupito voi; GRAZIE per averci fatto capire che eravamo Leggi tutto…

Contattaci

Vuoi suggerirci qualcosa? Vuoi entrare in contatto con i Candidati? Scrivici

Contatti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi